Catania – Dal 28 agosto all’8 settembre da Zō Centro Culture Contemporanee di Catania la nuova edizione del festival di teatro per l’infanzia realizzato in sinergia con la compagnia La Casa di Creta. Si inizia con lo spettacolo di burattini e attori di Antonella Caladarella, che ne cura anche la regia ed è in scena insieme con Steve Cable

Steve Cable_Cappuccetto rozzo

Catania, 28 agosto 2023, Zō Centro Culture Contemporanee, h. 18.15, € 5

www.zoculture.it

Dal 28 agosto all’8 settembre, Zo Centro culture contemporanee di Catania ospita nello spazio esterno di SpiazZo l’edizione 2023 del festival di teatro per l’infanzia “Incanti Fest” realizzata in collaborazione con la compagnia catanese La Casa di Creta Teatro per le nuove generazioni. Sei i titoli in cartellone, con cadenza ogni due giorni, per dare ai più piccoli un appuntamento di spettacolo ma non solo, occasione di divertimento e approfondimento su piccoli e grandi temi di vita quotidiana da condividere con i grandi che li accompagnano. Gli spettacoli sono adatti a bambini dai 3 anni in su.
Si comincia, quindi, lunedì 28 agosto, alle 18.15, con “Cappuccetto rozzo” spettacolo di burattini e attori de La Casa di Creta su testo di Antonella Caldarella, che ne cura anche la regia ed è attrice in scena insieme con Steve Cable. Le scene sono di Tiziana Rapisarda.
Un colorato cantastorie straniero arriva con la sua fedele chitarra per raccontare, cantando, la fiaba più amata dei bambini… E tutto andrebbe per il verso giusto se non fosse per Gigetto, un dispettoso burattino che, dopo una carrellata di gags, riesce definitivamente ad interrompere l’amico cantastorie per convincerlo a cambiare la storia. Fatto il patto, la nuova storia comincia con un prologo musicale cantato col pubblico e l’azione si sposta nella baracca dei burattini dove una madre cerca la sua “dolce bambina”…
Gli altri spettacoli di “Incanti Fest” 2023: 30 agosto La Casa di Creta in “Grande Ma, il bambino di tutti i colori”; 1 settembre La Casa di Creta in “Gelsomina e le fate”; 4 settembre la compagnia parmense Teatro del cerchio in “Il gatto e la volpe. Aspettando Mangiafuoco”; 6 settembre la compagnia Teatro del cerchio in “La pentola magica”; 8 settembre la compagnia sassarese La botte e il cilindro in “Ci-Chi-Bum!”.
Biglietti € 5
Zō Centro culture Contemporanee, piazzale Rocco Chinnici 6 – Catania

articoli recenti

articoli correlati